Speakeasy
Minimal Bar

About the author

Articoli simili

2 Comments

  1. 2

    brunojunior

    Poi ci indignamo quando le bestie sanguinerie dell’ISIS profanano le tombe dei cristiani devastandole e oltraggiandone i cadaveri in esse contenute. Prendersela con i morti e la cosa piu abberrante che un essere umano possa fare, e evidente che solo dei fanatici a cui malate ideologie hanno fatto loro il lavaggio del cervello possono arrivare a tanto, e questo spiega come anche da noi crimini del genere possano ancora avvenire, probabilmente qualcuno e ancora rimasto contaminato da quella peste chiamata comunismo che ha nel passato provocato la morte di piu di 100 milioni di persone riempendo di fosse comuni mezza europa. L’estremo disprezzo per la vita umana che questa ideologia a dimostrato nell’affermazione del proprio potere evidentemente deve avere lascito un segno profondo anche nel nostro paese. Dopo esserci liberati con grandissimi sacrifici dal Comunismo, e dal nazismo, ora stiamo combattendo contro il nuovo fanatismo islamico, ma questa guerra comincia in casa nostra cercando per prima cosa di liberarci dai fanatismi nostrani, pacificando conflitti ideologici ormai anacronistici e faziosita che servono solo a creare tensioni che possono solo sfociare in disordini e insensate violenze. Forse a qualcuno puo ancora far comodo questo genere di contrapposizioni ideologiche che non dimentichiamolo ci e costato un sacco di vittime, soprattutto giovani, durante il periodo buio del terrorismo rosso e nero.
    Mia uguro comunque che simili personaggi, provocatori e faziosi, fomentatori di discordia siano espulsi da quella parte di societa sana e di buon senso e che finalmente si realizzi quella pacificazione nazionale di cui questo paese a un gran bisogno.

    Reply
  2. 1

    marco

    che schifo. Si vergogni l’amministrazione comunale

    Reply

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci i caratteri che compaiono nell'immagine

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input

© 2015 Seregno TV